Capriolo, pronto chi è in linea? Sono Papa Francesco

Domenica scorsa un ragazzo di 13 anni ha avuto una conversazione al telefono con il pontefice. Gli aveva scritto per pregare per guarire dopo un incidente.

Più informazioni su

(red.) E’ una particolare sorpresa quella che un ragazzo di 13 anni residente con la famiglia a Capriolo, nel bresciano, ha ricevuto domenica scorsa 25 agosto, nel pomeriggio. A un certo punto è squillato il telefono e nel momento in cui ha risposto la madre questa si è sentita dire che dall’altro capo c’era Papa Francesco. La vicenda è riportata dal Giornale di Brescia che segnala come poi il figlio della donna abbia avuto senza problemi la conversazione con il pontefice.

Tutto, in realtà, era partito tempo prima quando una donna, vicina di casa della famiglia Piccinelli, interessata dalla telefonata, aveva ricevuto come regalo dalle figlie per i propri 80 anni un’udienza in Vaticano con il Papa. E proprio la scorsa settimana, in vista dell’incontro privato, si era fatta consegnare alcuni doni che poi ha dato al pontefice. E tra questi c’era anche una lettera del 13enne Marco che chiedeva a Francesco di pregare per la propria guarigione, dopo aver avuto un incidente che gli aveva provocato dei problemi a muoversi.

E dal Vaticano, dopo aver letto quella missiva, è partita una chiamata verso Capriolo in cui il giovane ha risposto parlando della sua voglia di studiare, di essere iscritto alla terza media e di voler andare al liceo per diventare docente di matematica. E per Marco e la famiglia sono stati i minuti di conversazione più belli e inaspettati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.