Gambero Rosso, tre bar bresciani al top in Italia

La Guida del Gambero Rosso redige anche le classifiche dei migliori bar d'Italia. A punteggio pieno con Tre Chicchi e Tre Tazzine si impongono tre bar bresciani.

(red.) Nella 17ma edizione della guida del Gambero Rosso trovano spazio anche i migliori bar d’Italia. I locali che offrono il miglior caffè sono stati premiati con i Tre Chicchi, mentre quelli che hanno messo in tavola il menù gastronomico più curato con le Tre Tazzine. Nel territorio bresciano hanno ottenuto il massimo punteggio in entrambi le graduatorie Bedussi a Brescia, Pasticceria Roberta a Erbusco e Sirani a Bagnolo Mella. Anche se quest’anno fuori concorso, non c’è da scordarsi Zilioli a Brescia, che per 10 anni consecutivi è stato premiato con i Tre Chicchi e le Tre Tazzine, guadagnandosi la “Stella”. Inoltre, a Brescia sono stati segnalati: Pasticceria Veneto, San Carlo e Lanzini, mentre a Mazzano il bar dei Fratelli Zucchi, con Tre Tazzine e Due Chicchi. Il Dulciarius di Lograto, invece, si è aggiudicato Due Tazzine e Tre Chicchi. Quest’ultimo locale è stato anche menzionato per le migliori colazioni d’Italia, insieme ad altri 42 bar premiati da Illy.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.