Quantcast

Intesta alla moglie la vincita da 1 milione

Un fortunato si è aggiudicato la cifra giocando a maggio all'Eurojackpot e centrando il 5+1. Nel momento dell'incasso, ha lasciato tutto alla compagna.

Più informazioni su

(red.) A metà maggio aveva giocato una schedina dell’Eurojackpot a “L’Altro Bar” di via Italia a Paitone, nel bresciano. E il 13 dello stesso mese aveva scoperto di aver vinto oltre 1 milione di euro per aver centrato il 5+1 tra le schedine giocate a livello europeo. E questa è una notizia, molto più che lieta per il fortunato. Ma se ne aggiunge un’altra, curiosa, arrivata nei giorni precedenti al 24 giugno.
Lo stesso vincitore, infatti, si è presentato negli uffici della Sisal a Milano per incassare l’imponente cifra, ma ha chiesto di intestarla alla moglie. Risorse con le quali, ha detto, “riuscirà a portare avanti i nostri cinque figli”. Tra l’altro, sette anni prima della vincita milionaria, lo stesso cittadino valsabbino aveva conquistato 120 mila euro giocando al Superenalotto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.