Quantcast

Brescia, Balotelli-Fico: incontro in Tribunale

Udienza per stabilire quando e come il calciatore dovrà vedere la piccola Pia.

(red.) Un’ora e mezza davanti al giudice, per decidere quando e per quanto tempo dovrà stare con la figlia Pia.
Tanto è durata l’udienza al Tribunale di Brescia di Mario Balotelli e Raffaella Fico, nella mattina di lunedì 19 maggio. Il campione bresciano ha riconosciuto la figlia a febbraio, dopo il test del Dna. Ora si tratta di  decidere come e quando Balotelli passerà del tempo con la bambina, che vive a Napoli insieme alla mamma, la showgirl Raffaella Fico. Dopo l’incontro con i legali davanti al giudice, i due ex hanno avuto un incontro privato. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.