Quantcast

Anche a Brescia il lusso non conosce crisi

Secondo un'indagine, in tutto il Paese il numero degli hotel a 5 stelle è aumentato del 134% in 10 anni. In provincia se ne contano 11.

Più informazioni su

(red.) Il lusso non conosce crisi, e mentre gli italiani si arrabattano tra precarietà e imposte, aumentano gli hotel a cinque stelle.
Per l’esattezza, dal 2002 al 2011, le strutture del super lusso sono passate da 164 a 383, una crescita del 134%, secondo la fotografia scattata dal gruppo Uvet, che dal 1950 opera nel settore dei servizi turistici. Nella classifica delle province, Brescia si colloca a metà strada, insieme a Padova, con 11 hotel a cinque stelle (capolista è Napoli con 32). Un buon numero, considerando che a Roma, capitale del turismo oltre che del Paese, ce ne sono ‘solo’ 29. Tra le regioni, invece, la Lombardia occupa il sesto posto con 32 hotel a 5 stelle, tanti quanti quelli del Lazio; sul podio si piazzano Campania, Toscana e Veneto.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.