A Borgo S.Giacomo “Striscia” la palestra

Il tg satirico di Canale 5 ha inviato il campione di bike trial Vittorio Brumotti ("a Bombazza") a indagare sul caso del polo sportivo iniziato nel 2008 e mai ultimato.

(red.) Incursione di Striscia la Notizia, il tg satirico di Canale 5 diretto da Antonio Ricci, a Borgo San Giacomo, nel Bresciano, per denunciare il caso del palazzetto dello soprt iniziato e mai concluso.
Non c’era il Gabibbo a girare il video che sarà trasmesso prossimamente in tv, ma Vittorio Brumotti, noto per il motto “a Bombazza”. Il campione di bike trial si è soffermato sulla vicenda dell’edificio, costruito nel 2009 e mai completato. Alla struttura, infatti, mancano finestre e pavimento. “Una cattedrale nel deserto” inspiegabilmente abbandonata a se stessa. Quello che si vede sono infatti lo scheletro della struttura, le mura esterne ed il tetto in legno.
La Giunta del comune bassaiolo, guidata dal sindaco Giovanni Sora, ha annunciato un bando per completare i lavori. Il progetto del polo sportivo era stato avviato nel 2008 dall’amministrazione dell’allora primo cittadino Giuseppe Lama, con uno stanziamento di spesa pari a 1,3 milioni di euro.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.