Quantcast

Librixia, gli appuntamenti della Fiera del Libro di martedì 28 settembre

Più informazioni su

(red.) Continua martedì 28 settembre Librixia 2021, la Fiera del Libro di Brescia nata dalla collaborazione tra Comune di Brescia, Ancos circolo culturale di Confartigianato Brescia e Bcc Agrobresciano, con l’intento di promuovere la cultura e la lettura. Nove giorni di presentazioni e dibattiti per un programma di qualità, in sicurezza e nel rispetto di tutte le normative anticovid.

Alle 11 (area meeting Piazza Mercato “Agrobresciano Arena”), ci sarà un incontro con le scuole alla presenza di Marcello Riccioni, il quale illustrerà “Non solo Q.I.” (La Compagnia della Stampa).

Alle 14 (area meeting Piazza Mercato “Agrobresciano Arena”) Emanuele Sosta porterà il suo “Credevo fosse la vita invece era il lattosio” (Robin).

Alle 15 (area meeting Piazza Mercato “Agrobresciano Arena”), per la poesia sarà il momento di Francesca D’Alessandro con l’anteprima di “Solmi e Montale, carteggio”.

Alle 15.30 (Salone Apollo – Università degli Studi) toccherà ad Andrea Covotta con “I costruttori di equilibri politici. Dalla Repubblica dei partiti a quella dei leader” (La Bussola).

Alle 16.30 (area meeting Piazza Mercato “Agrobresciano Arena”) Carlo Greppi porterà “L’antifascismo non serve più a niente” (Laterza).

Sempre alle 16.30 (Pinacoteca Tosio Martinengo) toccherà a Giulio Busi con “Giulio II. Il papa del Rinascimento” (Mondadori).

Alle 17 (Salone Apollo – Università degli Studi) Raffaele Castelli Cornacchia presenterà “La zona rossa” (Transeuropa).

Alle 18 (area meeting Piazza Mercato “Agrobresciano Arena”) sarà il momento di Tiberio Cavalleri con “Ho fatto gol! Vita vissuta e storie di calcio raccontate da un procuratore” (La Compagnia della Stampa).

Alle 18.30 (Salone Apollo – Università degli Studi) sarà la volta di Massimo Tedeschi con “Semiramide. Una veggente nel Novecento da Mussolini a Nilla Pizzi” (Scholè).

Alle 19.30 (area meeting Piazza Mercato “Agrobresciano Arena”) toccherà a “L’istinto dei calamari” di Fabio Lombardi (Leone).

Alla stessa ora (alle 19.30), al Teatro Sociale, Stefano Massini porterà “Manuale di sopravvivenza. Messaggi in bottiglia d’inizio millennio” (Il Mulino).

Alle 21 (area meeting Piazza Mercato “Agrobresciano Arena”) Emanuele Turelli chiuderà la giornata con “Amici per la pelle”, in collaborazione con TECHNE e Pallacanestro Brescia.

Torna a Librixia in questa nuova edizione il BIBLIOBUS a cura del Sistema bibliotecario Urbano. Il Bibliobus stazionerà in Piazza Mercato dal 25 settembre al 3 ottobre e sarà aperto al pubblico dalle ore 15 alle ore 18.30 durante i prefestivi e festivi, mentre nei giorni feriali dalle ore 16 alle ore 18. Gli appuntamenti del Bibliobus sono su prenotazione chiamando il numero 030 2978664 dal martedì al venerdì dalle 9 alle 12.30.

Per partecipare agli incontri di Librixia 2021 ci si dovrà registrare sul portale internet www.librixia.eu. Per accedere agli eventi è necessario esibire il green pass. L’ingresso è gratuito, fimo ad esaurimento posti. Librixia rispetta il protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 e chiede la collaborazione di tutti per evitare assembramenti e garantire lo svolgimento della fiera in sicurezza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.