Quantcast

“Che gh’ai troàt?”: BidiBrescia-Il Mosaico svela alcuni ritrovamenti

Più informazioni su

(red.) Questo mese, con la visita online “Che gh’ai troàt?” (Sabato 27 marzo 2021 alle ore 16:30), l’associazione BidiBrescia-Il Mosaico si occuperà di archeologia preventiva. Il sottosuolo italiano cela ancora una miriade di vestigia del passato che l’apertura di cantieri per la realizzazione di grandi opere pubbliche o di sottoservizi rivelano costantemente. L’archeologia preventiva diventa così una notevole occasione per aumentare la conoscenza del nostro territorio.

In questo incontro verranno presentati alcuni dei ritrovamenti effettuati in occasione di grandi e meno grandi lavori pubblici (autostrada Brebemi, linea ferroviaria Alta Velocità Milano-Verona) e alcuni relativi ad opere infrastrutturali urbane che hanno permesso lo scavo di decine di nuovi siti archeologici.

Ah…lo spunto per il titolo ce lo ha dato l’enorme passione che mostrano i pensionati  (e non solo a dire il vero) per qualsiasi buco si faccia in città.

Prenotazione obbligatoriaPer informazioni e prenotazioni:
tel. 030 291497 – cell. 340 5144570
info@bidibrescia.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.