Premio nazionale di poesia SS. Faustino e Giovita: ecco i vincitori

(red.) Martedì 19 gennaio 2021 alle ore 16, nella sede della Fondazione Civiltà Bresciana, si è riunita la giuria del Premio Nazionale di Poesia SS. Faustino e Giovita composta da: Andrea Barretta (giornalista e scrittore), Maria Rosa Bertellini Alabiso (docente di lettere e scrittrice), Alfredo Bonomi (scrittore), Carla Boroni (scrittrice e professore associato di Letteratura italiana contemporanea all’Università Cattolica di Brescia e Milano), Paolo Venturini (giornalista), per nominare i vincitori della quattordicesima edizione nelle due sezioni in lingua e in dialetto bresciano. Sono stati 273 i poeti partecipanti con un totale di 690 poesie.

Ecco i vincitori.
Sezione A in lingua
1° premio: Fabrizio Bregoli di Cornate d’Adda (MB) con la poesia “Le due sedie.”
2° premio: Emilio Cressoni di Monzambano (MN) con la poesia “Verrà la pioggia”.
3° premio: Lucia Filippini di Brescia con la poesia “Tempo sospeso”.
Segnalazione di merito a: Federico Preziosi di Atripalda (AV) con la poesia “Ti resto accanto”.
Menzione d’onore a: Umberto Chiusi di Serravalle Scrivia (AL) con la poesia “Questo falso tempo”.
Sezione B in dialetto bresciano
1° premio: Velise Bonfante di Rivoltella di Desenzano del Garda con la poesia “Véder empanacc”.
2° premio: Pierluigi Dainesi di Brescia con la poesia “Du öcc”.
3° premio: Luigi Legrenzi di Passirano con la poesia “Tera bresana”.
Segnalazione di merito a: Marco Gatti di Brescia con la poesia “La mé löm”.
Menzione d’onore a: Daniele Ardigò di Soncino (CR) con la poesia “Encö ma ‘ntorcia ‘na pòera stòfa”.

Lunedì 15 febbraio 2021 alle ore 15,30 in diretta streaming dalla sede della Fondazione Civiltà Bresciana la cerimonia di premiazione, condotta da Andrea Barretta, che per la prima volta causa virus sarà in video sulla pagina Facebook e non vedrà la presenza dei poeti e del pubblico, con lettura dell’attore Sergio Isonni delle poesie vincitrici. Si potrà seguire l’evento in diretta sulla pagina della Fondazione Civiltà Bresciana.
Chi non potesse seguire l’evento in diretta, potrà vedere il video anche in seguito accedendo al nostro canale YouTube.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.