Quantcast

Virus, annullata anche festa dell’Opera di giugno. Torna nel 2021

Niente lirica il 6 giugno a Brescia, tornerà il prossimo anno. La fiera della Valsabbia alla fine dell'estate.

(red.) L’emergenza sanitaria in corso per il coronavirus ha indotto ad annullare o rinviare nel bresciano un’altra serie di appuntamenti che erano previsti nei prossimi giorni o mesi. Per esempio, a livello culturale, tutti gli spettacoli in programma in aprile per il Teatro Grande sono stati riprogrammati. Ne danno notizia dalla stessa Fondazione.

E altre conseguenze riguardano anche la festa dell’Opera che era prevista nella nona edizione sabato 6 giugno e invece è stata annullata e se ne riparlerà nel 2021. Infine, la 64° fiera di Gavardo e della Valsabbia prevista nei primi giorni di maggio è stata rinviata al fine settimana dal 4 al 6 settembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.