Quantcast

Aperto ai bresciani il Caffè del Grande

Accessibile al pubblico dopo il restauro degli affreschi, lo storico locale del Teatro viene aperto ogni venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 20.

(red.) Viene aperto, per la prima volta, la pubblico il caffè del Teatro Grande di Brescia.
Ogni venerdì, sabato e domenica, dalle 10 alle 20, porte aperte ai cittadini per lo storico locale, mentre i bresciani ed i turisti avranno anche la possibilità di visitare ed ammirare la Sala della Reggenza dell’Accademia, la Saletta del Teosa, la Sala dei Divani dove è ambientato, oltre che quella delle Statue e il Ridotto del Massimo cittadino.
Il nuovo sovrintendente Umberto Angelini si propone, in futuro, di rendere accessibile ai visitatori il Teatro Grande inserendolo in un circuito turistico insieme con gli altri monumenti storici della città.
La Fondazione che presiede il Grande, nei mesi scorsi, ha affidato a professionisti e agli studenti della Laba, la Libera Accademia, il restauro conservativo degli affreschi ottocenteschi del Caffè.
Tra i nuovi soci della Fondazione, Guido Berlucchi & C., la cui cantina resta legata al teatro per tre anni, mentre Ziliani sostiene il progetto del Caffè con i propri prodotti. La gestione è invece affidata, per il 2011, a Coffee Shop Zanardelli.
Interessata ad entrare a far parte della Fondazione Teatro Grande è anche la Provincia di Brescia tramite la sua Fondazione Brescia Eventi.
Il 20 ottobre è fissato un incontro per definire l’accordo. La “dote” portata dal Broletto ammonta a 160mila euro, contributo grazie al quale la Provincia potrà entrare direttamente nelle vesti di socio fondatore e avere voce in capitolo al pari degli altri enti che ne fanno già parte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.