Bovezzo: addio a Riccardo Abaribi, artigiano delle brioches

Si è spento a 86 anni il patron dell'omonima azienda dolciaria con sede a Bovezzo. I funerali in paese mercoledì 22 giugno alle 15.

Bovezzo. Lutto nel mondo dell’imprenditoria bresciana: a 86 anni si è spento Riccardo Abaribi, patron dell’omonima azienda produttrice di brioches.
Piccolo artigiano, ha fondato, con l’impronta della ricerca di qualità nei suoi prodotti, la Brescia Dolci di Bovezzo e Les Brioches a Montirone, poi cedute alla francese Brioches Pasquier nel 2001.

Attualmente l’azienda ha in programma di realizzare un altro impianto produttivo a Brescia, con l’obbiettivo di raddoppiare la produzione, a seguito della crescente richiesta da parte della gdo.
Lascia la moglie Giovanna Rossi e i figli Marco con Daniela, Ivan con Adriana, Cinzia, Barbara e Diego con Laura.
I funerali di Riccardo Abaribi sono in programma mercoledì 22 giugno alle 15.30 nella chiesa parrocchiale di Bovezzo. La salma sarà poi tumulata nel cimitero della Stocchetta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.