Remedello, razzia notturna: via con 70mila euro di attrezzi

Furto pesante ai danni della Rgm, di via per Visano. I ladri hanno sottratto attrezzatura edile e anche un camioncino dall'azienda. Indagano i carabinieri di Isorella.

Più informazioni su

(red.) Via con trapani, fresatrici, compressori, flessibili e anche un camioncino cassonato. Un bottino valutato in 70mila euro quello che ignoti banditi sono riusciti ad asportare, nella notte tra mercoledì e giovedì scorso, dalla Rgm new srl, di via per Visano a Remedello (Brescia).
Un danno economico consistente, denunciato ai carabinieri di Isorella che hanno aperto un’indagine per risalire ai responsabili.
Il raid è stato commesso nottetempo, forzando il cancello dell’azienda edile e caricando su uno o più mezzi, il materiale. A notare un furgone che si allontanava dalla ditta attorno alle 22,30 un vicino che, però, non si è insospettito, pensando si trattasse dei titolari dell’impresa.
Nel capannone non erano ancora stati installati i sistemi di allarme e di videosorveglianza, che sono stati posizionati a seguito dell’episodio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.