Quantcast

Brescia, rissa con lancio di tavolini al Carmine

Quattro le persone denunciate, due uomini e altrettante donne che, giovedì sera, se le sono date di santa ragione in un locale di via San Faustino.

Più informazioni su

(red.) Una rissa violenta, con tanto di lancio di tavolini e sedie è scoppiata nella serata di giovedì 20 gennaio nel centro di Brescia.
L’episodio (non inedito) è avvenuto poco prima delle 19,30 in via San Faustino, quartiere Carmine: quattro persone, due uomini ed altrettante donne, tutti pregiudicati, hanno inscenato una zuffa mentre erano seduti ai tavolini di un bar.

La situazione è rapidamente degenerata, tanto da dover richiedere l’intervento della polizia e, anche, di un’ambulanza, quando i quattro contendenti, dalle parole, sono passati alle mani e, quindi, ad agguantare i tavoli e le sedie del locale, lanciandoseli addosso.
Gli agenti hanno sedato gli animi e quindi verificato le posizioni dei quattro “picchiatori” in questura, i quali sono successivamente stati medicati al Sant’Anna di Brescia. Sono stati denunciati a piede libero per rissa aggravata, resistenza e oltraggio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.