Quantcast

Tabaccaio multato per slot machine senza licenza

Più informazioni su

(red.) Nei locali di una tabaccheria di Brescia erano in funzione due apparecchi da intrattenimento – tipo slot machine – con vincite in denaro ma prive della licenza prevista dal Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza. Mancava anche l’iscrizione nell’elenco dei soggetti che svolgono questo tipo di attività.
Così sono stati multati di 9.333 euro ciascuno la società proprietaria degli apparecchi, il concessionario di rete e il titolare della tabaccheria. Per lui anche un’altra sanzione, per la presenza dietro al bancone di personale non autorizzato alla vendita di tabacchi.
L’operazione è stata effettuata nell’ambito delle attività di controllo per contrastare il gioco illegale e minorile svolte in borghese e senza simboli distintivi dai funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Brescia con gli agenti della Polizia Locale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.