Quantcast

Rapina a San Polo, arrestati tre dei cinque responsabili: due sono minorenni

Più informazioni su

    (red.) I fatti risalgono alla sera di venerdì, quando è giunta alla sala operativa della Questura di Brescia una segnalazione da parte di due giovani vittime di una rapina avvenuta pochi minuti prima in zona San Polo, in città. Secondo gli aggrediti, i rapinatori, cinque giovani o giovanissimi, dopo aver circondato i malcapitati, li hanno minacciati e spintonati, fino a puntar loro contro un coltello, per poi asportargli lo smartphone, una cassa musicale ed altri oggetti, nonché denaro contante ed un piumino. Gli stessi individui, in un secondo momento, hanno tentato di reiterare lo stesso reato nei confronti di un terzo soggetto, che è riuscito invece a sfuggirgli.

    Nel frattempo, le volanti della Questura, insieme alla volante del Commissariato Carmine giunta in ausilio, hanno individuato i cinque in un parco poco distante, dove è iniziato un inseguimento che ha condotto, dopo una violenta resistenza da parte dei malfattori, alla cattura di tre di essi, di cui due minorenni. Condotti in Questura, sono stati identificati e arrestati per rapina in concorso aggravata dall’uso di armi, lesioni personali in concorso e resistenza a pubblico ufficiale. Uno dei minori, inoltre, è stato deferito per il possesso di un modico quantitativo di marijuana. A seguito di convalida nella giornata di lunedì, è stata disposta per il maggiorenne la custodia cautelare in carcere, mentre per i due minori, rispettivamente di 15 e 16 anni, la permanenza in casa.

     

     

    Più informazioni su

    Commenti

    L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.