Quantcast

Rapinarono rider, due i fermati: uno ha 14 anni

L'episodio alla fine di settembre in pieno giorno nel centro di Brescia. Ai domiciliari una 21enne residente in città e un minore di Gavardo, collocato in comunità.

Più informazioni su

(red.) Sono stati identificati e fermati gli autori di una rapina avvenuta alla fine di settembre in pieno giorno nel centro di Brescia ai danni di un rider. Tra i responsabili anche un ragazzino di 14 anni.

La vittima, di nazionalità afghana, mentre stava svolgendo un incarico per una compagnia di consegna del cibo a domicilio, con una banale scusa era stato avvicinato da quattro giovani che lo avevano poi aggredito alle spalle e , dopo averlo spintonato ripetutamente, gli avevano sottratto un marsupio contenente documenti vari e 900 euro in contanti. Il gruppetto era poi fuggito a piedi.

Il rider però aveva inseguito i malviventi, riuscendo a raggiungere una donna che, per divincolarsi, lo aveva morso ad un braccio, facilitando la fuga dei complici.

La vittima della rapina aveva subito denunciato l’episodio ai carabinieri che, avvalendosi anche delle immagini delle telecamere di sorveglianza, in breve tempo hanno ricostruito l’episodio, grazie anche alle testimonianze acquisite.
Le indagini dell’Arma sono state coordinate dalla Procura della Repubblica ordinaria e dalla Procura presso il Tribunale per i minorenni.

I Carabinieri della Stazione di Brescia Piazza Tebaldo Brusato hanno così eseguito due misure di custodia cautelare ai domiciliari, emesse dai Gip presso il tribunale ordinario e il tribunale per i Minorenni presso la Procura di Brescia, nei confronti di una 21enne, residente a Brescia, e di un minore di 14 anni abitante a Gavardo, collocato in comunità.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.