Quantcast

Neve al Tonale: chiusi i passi Stelvio e Gavia

I fiocchi bianchi caduti sull'Alta Vallecamonica hanno imposto, per motivi di sicurezza, la chiusura dei passi. E si guarda con fiducia alla prossima stagione sciistica.

Più informazioni su

(red.) In anticipo già qualche settimana fa al Gavia, la neve ha imbiancato l’ alta Vallecamonica, con i fiocchi bianchi che hanno ricoperto le cime sul Presena e al passo dello Stelvio e, anche, i due versanti del passo del Tonale, in un anticipo di inverno che era già stato annunciato dalle previsioni meteorologiche per questa settimana.

Un’imbiancata, unita ad una bufera di neve e vento, che ha portato alla chiusura, per motivi di sicurezza, del passo dello Stelvio, dove sono 25 i centimetri di manto bianco caduti. Chiuso anche, fino alla prossima primavera il passo del Gavia.

La nevicata che da martedì sta interessando le montagne bresciane è vista come un buon auspicio per la prossima stagione invernale che, però, è ancora lontana: si dovrà infatti attendere l’apertura ufficiale delle piste, fissata per il ponte dell’8 dicembre.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.