Quantcast

Tragedia in Trentino, perde la vita alpinista bresciano di 28 anni

Il giovane lumezzanese Fabio Virginio Pasotti aveva raggiunto con un amico la Cima Cop di Breguzzo e durante la discesa ha perso l'equilibrio precipitando per circa 80 metri. Inutili i soccorsi: la salma recuperata con l'elicottero.

(red.) Tragedia poco prima delle 13 di questo sabato sulla cima Cop di Breguzzo, nella Alpi Giudicarie del Trentino, dove un giovane alpinista lumezzanese, Fabio Virginio Pasotti di 28 anni, è precipitato per circa 80 metri durante un’escursione e ha perso la vita.
A dare l’allarme è stato un amico che si trovava con lui e ha chiesto l’intervento del personale del Soccorso alpino. Sul posto si trovavano anche altri due escursionisti di passaggio.
Stando alla ricostruzione, il ragazzo è precipitato dopo aver messo un piede in fallo, o più probabilmente per un cedimento del terreno, mentre stava scendendo lungo la cresta Sud dopo aver raggiunto la cima a circa 3 mila metri d’altezza. Gli alpinisti dovevano percorrere carponi un breve tratto della cresta. Una roccia ha ceduto proprio mentre erano impegnati in questo passaggio.
I soccorritori, giunti nella zona con l’elicottero, hanno individuato il corpo dell’escursionista bresciano per il quale, purtroppo, non c’era più nulla da fare.
Con l’elicottero è stata poi recuperata la salma che, dopo il nullaosta delle autorità, è stata portata a Bondo. I tre illesi sono stati accompagnati dai soccorritori in sicurezza fino a un punto dove il compagno di escursione della vittima, in stato di shock, è stato recuperato dall’elicottero e trasferito a valle, mentre gli altri sono rientrati in autonomia.
Sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e gli psicologi per dare supporto ai familiari della vittima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.