Quantcast

Castegnato, vetrata in frantumi alla Cappella degli Alpini

Ennesimo episodio di vandalismo alla chiesetta di via Franceschine. E altre azioni distruttive nei parchi e nelle strade del paese.

(red.) Ancora un episodio di vandalismo a Castegnato (Brescia), ai danni della cappella degli Alpini di via Franceschine.

Ma non solo: anche nei parchi cittadini, ignoti si sono “divertiti” a rovesciare cestini dell’immondizia, sradicare i giochi dei bambini, incendiare i cassonetti della raccolta differenziata.

I vandali si sono accaniti contro la vetrata della cappella, che è stata frantumata. Sotto la lente gruppetti di giovani e giovanissimi che commettono scorribande notturne lasciando una scia di danni dietro di sè. Il sindaco Gianluca Cominassi e l’assessore alla Sicurezza  Patrizia Turelli hanno annunciato controlli più serrati nelle ore notturne da parte della Polizia locale, chiedendo anche la collaborazione della cittadinanza, non solamente nel segnalare gli episodi, ma anche nell’affermare il proprio ruolo di vigilanza e quello educativo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.