Quantcast

Vestone, in giardino una coltivazione di marijuana

Nei guai è finito un 50enne del posto: nel giardino di casa, occultate da piante di frutta, canapa indiana già pronta per l'essicazione. Sequestrati gli arbusti.

Più informazioni su

(red.) I carabinieri delle stazioni di Idro insieme a quelli di Vestone, hanno arrestato in flagranza di reato per coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, A.B. 50 anni, già noto alla Forze dell’Ordine, per reati specifici.

I militari, al termine di un servizio di osservazione svolto già dalle prime ore della giornata di sabato 4 settembre, sono riusciti ad individuare una coltivazione di marijuana all’interno di un giardino, in parte occultata da alcuni alberi da frutta.

Nel corso della perquisizione i carabinieri hanno trovato quattro piante di canapa indiana di un’altezza tra i metri 1,65 e 2,20 circa, in completa inflorescenza e pronte per essere essiccate. I militari hanno provveduto ad estirpare le piante e a porle sotto sequestro. L’uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Brescia, è stato rinchiuso presso la casa circondariale di Brescia in attesa delle decisioni del Gip.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.