Quantcast

Capriolo, via la catenina ad un anziano: coppia arrestata

In manette due romeni residenti nel milanese. Nell'abitazione altri oggetti di valore e strumentazione per smontare gioielli ed orologi, oltre a denaro contante.

Più informazioni su

(red.) Con il pretesto di chiedere informazioni ha sfilato la catenina d’oro al collo del malcapitato anziano, senza avvedersi che la scena era stata osservata, dalle telecamere presenti in zona, da un agente di polizia che si è messo subito sulle tracce della ladra, riuscendo a rintracciarla.

L’episodio si è verificato a Capriolo, nel bresciano, ma si è poi concluso a diversi chilometri di distanza, nel milanese, dove la donna, una romena di 39 anni ed il compagno di 41, insieme con il figlioletto, hanno fatto ritorno dopo avere messo a segno il furto con destrezza.

Grazie alle telecamere di sicurezza, gli agenti della polizia di Verbania, competenti per territorio, hanno acquisito le informazioni relative all’automobile su cui la coppia si era allontanata ed ha fermato l’uomo e la donna nei pressi della propria abitazione. La 39enne aveva con sè il gioiello rubato nel bresciano e nell’appartamento i poliziotti hanno rinvenuto altri oggetti di valore e anche strumentazione per smontare orologi e bilancini di precisione per la grammatura dei preziosi e 4 mila euro in contanti.

La coppia, già pregiudicata per reati contro il patrimonio, è stata arrestata e il maltolto restituito all’anziano di Capriolo. Il bimbo è stato invece affidato ad alcuni familiari.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.