Quantcast

Ferito ciclista bresciano investito da un getto d’acqua nel Mantovano

E' stato portato in ospedale con l'elicottero il 34enne G.T., che stava facendo un'escursione con un gruppo di amici di Carpenedolo quando dall'impianto montato a lato di una strada di Volta Mantovana è stato raggiunto dall'acqua.

Più informazioni su

(red.) Brutta avventura per G.T., ciclista bresciano 34enne, che questo giovedì mattina in via dei Mulini a Volta Mantovana è stato investito da un potente getto d’acqua proveniente da un impianto per l’irrigazione che lo ha fatto cadere dalla bicicletta, procurandosi gravi ferite alla testa e a una gamba.
L’uomo stava effettuando un’escursione in bicicletta insieme con gruppo di amici provenienti da Carpenedolo quando è stato raggiunto dal getto d’acqua di un impianto di irrigazione montato in un campo che costeggia la strada. Sul posto è giunta un’eliambulanza che ha portato il ferito all’ospedale di Brescia. L’uomo non è in pericolo di vita.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.