Quantcast

Ordigno inesploso scoperto nel Rio Roncai nella Valle di Mompiano

Più informazioni su

(red.) Nel corso delle verifiche preventive di natura archeologica del progetto di regimazione idraulica del torrente Garzetta di Costalunga è stata rilevata la presenza di un ordigno inesploso nel Rio Roncai nella Valle di Mompiano.
È stato quindi avvisato il 112 ed è stato effettuato un sopralluogo congiunto fra i tecnici comunali e la Polizia.

Il proiettile è stato individuato e la zona è stata messa in sicurezza posando un nastro bianco e rosso. La Polizia presidia la zona e provvederà alla procedura di rimozione dell’ordigno tramite gli artificieri.

Anche a Pontevico, nell’isola ecologia, è stata ritrovata una granata risalente al secondo conflitto bellico. L’ordigno era inerte.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.