Quantcast

Villa Carcina, vandali in azione: fuoco davanti al municipio

La banda di giovani ha appiccato le fiamme ad un contenitore posto a fianco dell'edificio. Nove ragazzi denunciati.

Più informazioni su

(red.) Hanno appiccato il fuoco davanti al municipio di Villa Carcina (Brescia), dando alle fiamme un contenitore per documenti posto su di un lato dell’edificio.

Il gesto vandalico, compiuto da un gruppo di ragazzini, avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi: fortunatamente le fiamme hanno distrutto “solamente” il contenitore ed annerito la parete.

Ma sono altri due gli atti di vandalismo commessi da giovanissimi in Valtrompia: a Gardone due bande hanno preso di mira i distributori automatici posti all’esterno di alcuni negozi, sfondando le vetrate.

Grazie alle telecamere di sorveglianza la polizia locale ha potuto identificare nove ragazzi che sono stati denunciati a piede libero per danneggiamento aggravato in concorso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.