Quantcast

Tremosine, 36enne si sente male durante un’escursione

La donna è stata soccorsa lungo il sentiero Porto-Pieve. Tanta paura, ma fortunatamente nessuna grave conseguenza.

(red.) Un malore fortunatamente senza gravi conseguenze quello capitato ad una escursionista 36enne che stava percorrendo il sentiero Porto-Pieve di Tremosine.

La donna, giovedì 24 giugno, attorno alle 12, si è sentita male mentre passeggiava lungo Piazza Cozzaglio. Immediati i soccorsi: sul posto sono giunti il personale del 118, il Soccorso Alpino di Agnosine ed i vigili del Fuoco di Brescia. Allertata anche l’eliambulanza di Sondrio, che non è dovuta intervenire poichè la 36enne, dopo le prime cure, si è ripresa ed è stata riportata a valle.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.