Quantcast

Bedizzole, ubriaco alla guida fugge al controllo: inseguito e arrestato

Si tratta si un 22enne già conosciuto, che sarebbe tra i protagonisti dei recenti fatti di violenza da strada. Le pattuglie di carabinieri che controllano il paese lo hanno raggiunto e ammanettato.

Più informazioni su

(red.) Nei giorni scorsi era stato tra i protagonisti di un episodio di violenza da strada, accaduto sabato a Bedizzole, con un litigio tra alcuni ragazzi che, per futili motivi, erano venuti alle mani in piazza Europa.
Oggi, martedì 8 giugno, un 22enne conosciuto dalle forze dell’ordine si è fatto sorprendere in paese alla guida della sua autovettura in stato d’ebbrezza e per sfuggire alle pattuglie della Radiomobile di Desenzano del Garda che stanno controllando la zona con i colleghi delle Sio (Squadre di intervento operativo del III° reggimento carabinieri Lombardia), dopo aver inizialmente arrestato l’auto all’alt dei militari ha tentato di far perdere le tracce. E’ partito all’improvviso e a velocità elevata, facendo scattare un inseguimento cui hanno dato supporto anche i militari della stazione di Bedizzole.
Durante la fuga ha percorso anche tratti di rotonda contromano e ha finito la corsa contro un dosso dove ha rotto l’auto ed è stato costretto a fermarsi. Raggiunto della pattuglia, inoltre, ha opposto resistenza, venendo bloccato e arrestato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.