Quantcast

Leno, multato 56enne per atti osceni in luogo pubblico

(red.) Nel corso della settimana scorsa, una pattuglia del Distaccamento Polizia Stradale di Montichiari in servizio lungo la A21, durante un controllo nelle Aree di parcheggio, nel comune di Leno (Brescia), ha sanzionato un 56enne resosi responsabile di atti osceni in luogo pubblico.
Il protagonista, che si era posizionato all’interno del piazzale dell’area di sosta in modo da poter essere facilmente visibile dai passanti, dovrà pagare una sanzione amministrativa di 1000 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.