Quantcast

Orzinuovi, “Provocazione dell’estrema destra contro la sede Cgil”

Più informazioni su

(red.) All’apertura della sede Cgil di Orzinuovi alle 8 del mattino di questo venerdì 23 aprile gli  operatori hanno notato dei manifesti appiccicati sulla saracinesca che fanno riferimento a un movimento di estrema destra riportando slogan contro Cgil, Cisl e Uil. Il fatto è stato segnalato alle autorità competenti.
La Camera del Lavoro di Brescia respinge con una nota “questo grave atto che avviene alla vigilia di importanti ricorrenze come il 25 aprile Festa della Liberazione e del 1° maggio Festa dei Lavoratori. Non ci facciamo intimidire da questi movimenti e da questi slogan; continueremo nella difesa delle lavoratrici e dei lavoratori, della democrazia, della libertà così duramente conquistata 76 anni fa e difesa in tutti i decenni successivi. Continueremo a batterci contro il fascismo di ieri e di oggi, certi di non essere da soli in questa battaglia”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.