Quantcast

Molotov contro il centro vaccinale di via Morelli, danni limitati

E' successo questa mattina, intorno alle 6. Sulla vicenda indagano i carabinieri e il procuratore dell'antiterrorismo Milanesi.

(red.) Due molotov, una sola delle quali andata a segno, contro il centro vaccinale di via Morelli, a Brescia. Alle 6,15 circa, i carabinieri del Radiomobile sono intervenuti nella zona dove ignoti, verosimilmente pochi minuti prima delle 6, avevano lanciato bottiglie incendiarie contro la tendostruttura dell’area in cui vengono fatti i tamponi e i vaccini contro il coronavirus.
Sul posto anche i vigili del fuoco e la polizia. Danni limitati a un lato della struttura – che ospita una sala mensa per gli operatori e non contiene vaccini – e che non hanno intaccato i materiali presenti all’interno. Infatti l’attività del centro di via Morelli è iniziata regolarmente, sia pure in leggero ritardo, con le vaccinazioni e i tamponi.
La Procura di Brescia ha aperto un’inchiesta affidata al sostituto procuratore dell’antiterrorismo Francesco Carlo Milanesi: il gesto infatti potrebbe avere finalità eversive. Dalle immagini delle videocamere, acquisite dagli inquirenti, si vede un uomo che scappa a piedi all’alba, pochi minuti prima delle sei.
Il direttore generale dell’Asst Spedali Civili Massimo Lombardo ha parlato di “attentato”, mentre il sindaco Del Bono ha evidenziato “la gravità di un atto riprovevole”. Numerosi da parte di tutte le forze politiche e sindacali (li pubblichiamo sulle nostre pagine) i commenti di condanna per il gravissimo gesto.

bottiglia incendiaria contro il centro vaccinale di via Morelli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.