Quantcast

Se lo sbirro fasullo incontra i poliziotti veri…denunciato 53enne

Possedeva tesserino e manette, e aveva camuffato persino la sua auto. Girava per Desenzano quando è stato fermato.

Più informazioni su

(red.) Aveva modificato la sua automobile per farla sembrare delle Forze dell’Ordine. Non solo, si era anche procurato una placca distintiva e un falso tesserino di riconoscimento del “Ministero della Difesa”.
E’ per questo che un 53enne italiano residente nel mantovano è stato denunciato dagli agenti del Commissariato di Desenzano del Garda, per possesso di segni distintivi in uso alle forze di polizia e di dispositivi supplementari di allarme.

 

Ad accorgersi del fatto sono stati i poliziotti del Commissariato di Desenzano del Garda che, durante lo svolgimento del servizio di prevenzione e repressione dei reati, nel transitare in Via Marconi a Desenzano, hanno notato un uomo che, accortosi della loro presenza, si è girato in modo repentino allontanandosi con la propria auto.
Gli agenti insospettitesi lo hanno immediatamente fermato per un controllo, effettuando, anche accertamenti sull’autovettura, che hanno evidenziato la presenza dei dispositivi di allarme in uso alle forze di Polizia. La successiva perquisizione personale ha permesso di rinvenire un portadocumenti con falsa placca distintiva e falso tesserino.
Inoltre, all’interno della stessa auto i poliziotti hanno rinvenuto: un martello/coltello multiuso, uno storditore elettrico, un cacciavite e due chiavi inglesi per smontaggio oltre, ad un paio di manette in uso alle forze dell’ordine.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.