Brescia, estorce denaro con immagini hot di una 14enne. Arrestato

I genitori si sono rivolti alla Polizia postale dopo aver pagato 1.200 euro e un'altra richiesta di 5 mila euro.

(red.) Martedì 19 gennaio gli agenti della Polizia postale di Brescia hanno arrestato un 21enne di origine egiziana accusato di estorsione ai danni dei genitori di una giovane di 14 anni di cui proprio il 21enne finito in manette aveva delle immagini scabrose. L’indagine della Polizia è scattata dopo una denuncia degli stessi genitori dell’adolescente che erano stati costretti a pagare 1.200 euro in contanti al giovane per evitare che diffondesse le immagini intime della ragazzina frequentata per un certo periodo dall’egiziano.

Ma non solo, perché lo stesso ragazzo in cambio della distruzione di quei materiali aveva chiesto alla 14enne di compiere atti sessuali. I genitori avevano pagato quanto pattuito, ma subito dopo si erano sentiti domandare altri 5 mila euro. Per questo motivo è partita la denuncia alla Postale. Gli agenti si sono messi d’accordo con i genitori ricattati  per fissare un appuntamento e lo scambio.

Le forze dell’ordine sono riuscite a pedinare e a controllare i movimenti del 21enne fino ad arrestarlo in flagrante al momento di ricevere il denaro. In seguito si è proceduto anche alla perquisizione del giovane con il sequestro di un cellulare dove erano presenti diverse immagini pedopornografiche. Per l’estorsore sono scattate le manette e il trasferimento nel carcere di Canton Mombello a Brescia. Ma la Postale vuole cercare di capire se ci siano anche altri coinvolti in questo misfatto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.