Quantcast

Odolo, precipita nel torrente Vrenda: grave 55enne

La donna si trovava alla guida della sua Citron C3 quando nell'affrontare una curva ha perso il controllo. Dopo un volo di 15 metri è ricoverata in prognosi riservata.

Più informazioni su

(red.) Sarà stata la pioggia che scendeva molto forte e rendeva viscido l’asfalto, sarà stato un attimo di distrazione oppure un errore di guida, ma nella mattina di questa domenica una donna di 55 anni residente a Odolo è stata ricoverata all’Ospedale Civile di Brescia in condizioni molto gravi dopo aver perso il controllo della sua utlitaria.
La vettura è uscita di strada precipitando per una quindicina di metri e schiantandosi nel torrente Vrenda.
L’incidente è avvenuto verso le 10,30 mentre la signora stava affrontando in discesa una curva a destra sulla strada all’altezza della località Cadella: la sua Citroen C3 ha sbandato, ha preso per la scarpata ribaltandosi e urtando con violenza alcune rocce, poi è finita, fortunatamente diritta, sul greto del torrente.
La donna è stata raggiunta dai soccorritori. Sono intervenuti gli uomini del 118, quelli del Soccorso Alpino della Valle Sabbia e i Vigili del fuoco di Lumezzane.
La vittima, che viaggiava da sola, è stata estratta incosciente dall’abitacolo della vettura: ci ha pensato l’eliambulanza decollata da Bergamo a trasportarla con urgenza al Civile. È ricoverata in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.