Marcheno, atti vandalici nel parcheggio di Brozzo

Nella zona di via Garibaldi rigate alcune auto in sosta. "Succede da circa un anno, vogliamo le telecamere".

Più informazioni su

(red.) Atti vandalici ai danni di alcune auto a Brozzo di Marcheno. Nei giorni scorsi, nel parcheggio di via Garibaldi, nella frazione triumplina, alcune auto sono state trovate rigate. Non si tratta di un episodio isolato, dato che nel corso dell’anno è già successo altre volte.

Per il momento, gli autori del gesto rimangono ignoti, ma i carabinieri di Gardone Val Trompia e Tavernole sul Mella, che hanno raccolto le denunce dai proprietari dei veicoli, stanno indagando. «Noi cittadini di questa zona», spiega Massimo Bertuzzi, coordinatore dell’Italia dei Valori che vive nelle vicinanze, «è da un anno che subiamo questi danneggiamenti e siamo stufi. Abbiamo chiesto all’amministrazione di mettere delle telecamere. Speriamo che ci diano retta, anche se purtroppo l’amministrazione non sembra orientata in tal senso. Comunque i residenti sperano in un ravvedimento del primo cittadino».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.