Visano, finisce fuori strada per la troppa nebbia: chi era la vittima foto

Franco Galuppini, 83 anni, ha perso la vita sul colpo lunedì sera mentre rientrava a casa dopo essere stato al bar.

(red.) E’ Franco Galuppini, di 83 anni, la vittima della tragica uscita di strada avvenuta nel tardo pomeriggio di lunedì 9 dicembre tra i campi di Visano, nella bassa bresciana. Per una vita era stato agricoltore ed era molto conosciuto in paese anche per essere stato consigliere comunale proprio con delega all’Agricoltura. Come hanno ricostruito gli agenti della Polizia stradale, l’uomo era appena uscito intorno alle 19 da un bar di Isorella dove era stato con gli amici e stava per tornare a casa. Con la sua vettura stava percorrendo via Fienilungo, ma il percorso si era reso complicato dalla presenza di una fitta nebbia insieme al buio.

Così l’83enne si sarebbe mosso troppo verso un margine della carreggiata per poi uscire dalla banchina e finire ribaltato su un fianco nel fossato lungo la strada. A scoprire il corpo senza vita dell’uomo – morto sul colpo dopo l’uscita di strada – era stato un parente intorno alle 22 nel momento in cui era salita la preoccupazione per non aver visto rientrare l’anziano in casa. E subito ha capito la disgrazia quando ha riconosciuto la vettura ribaltata.

Sul posto si era mossa la Stradale di Desenzano del Garda e i vigili del fuoco di Brescia insieme ai soccorritori, ma non c’era stato nulla da fare. Appurata la dinamica, il magistrato di turno ha deciso di non disporre l’autopsia e di restituire la salma alla famiglia. Il suo funerale è già stato fissato per venerdì 13 dicembre alle 14,30 nella chiesa parrocchiale di Visano. L’uomo lascia la moglie e tre figli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.