Bagolino, scivolano sulla neve andando al Dasdana: soccorsi

Ieri pomeriggio una coppia è caduta per decine di metri: non sono gravi. La donna soccorsa in elicottero.

(red.) Nel primo pomeriggio di ieri, domenica 8 dicembre, due escursionisti sono rimasti vittime di una caduta sul Dasdana lungo i monti sopra Bagolino, in Valsabbia, nel bresciano. E’ successo intorno alle 13 quando la coppia di 50enni attrezzati stavano risalendo la strada innevata verso lo chalet. A un certo punto hanno imboccato un’altra via più breve per raggiungere la loro destinazione, ma sono scivolati per diversi metri lungo una pendenza.

Subito per loro sono scattati i soccorsi facendo arrivare gli operatori di Maniva Ski, ma anche i carabinieri sciatori di Bagolino. Questi si sono calati in sicurezza per recuperare i due e per fortuna non avevano riportato gravi conseguenze. Solo una di loro, una 53enne, ha avuto bisogno di essere condotta con l’elicottero proveniente da Sondrio verso l’ospedale Civile di Brescia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.