Via Giorgione, anziana trovata morta nel parcheggio del Margherita d’Este

Stamattina alle 8,20 il rinvenimento nell'area a servizio dell'iperstore. Un malore fatale o investita da un mezzo?

(red.) Questa mattina, lunedì 2 dicembre, intorno alle 8,20 una pattuglia degli agenti della Polizia Locale di Brescia con l’automedica e un’ambulanza della Croce Bianca sono state chiamate a compiere un intervento in via Giorgione, nel quartiere di San Polo, di fronte al centro commerciale “Margherita d’Este”. Purtroppo, però, l’operazione di soccorso si è resa inutile per una donna di 80 anni che ha perso la vita nel parcheggio.

Gli agenti dovranno esaminare varie testimonianze ed eventualmente accedere alle telecamere di sorveglianza presenti sul posto per cercare di capire il motivo del decesso dell’anziana. Potrebbe essere rimasta vittima di un malore fatale, ma non è nemmeno escluso che sia stata investita da qualche mezzo in transito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.