Sabbio Chiese, auto nel fiume: dentro nessuno

Ieri pomeriggio sulla provinciale IV una vettura è uscita di strada. Vigili del fuoco e ambulanze sul posto. Ma l'autista era riuscito da solo a liberarsi.

Più informazioni su

(red.) Nel pomeriggio di ieri, venerdì 15 novembre, ma quando ormai era calato il buio a causa delle pessime condizioni meteorologiche, i vigili del fuoco di Salò con l’automedica e un’ambulanza da Odolo hanno raggiunto Sabbio Chiese, in Valsabbia, nel bresciano, dopo aver ricevuto la segnalazione di un’auto finita nel fiume. E in effetti, lungo la provinciale IV, c’era una vettura finita fuori dalla carreggiata e incastrata tra i rami prima che potesse raggiungere il corso d’acqua.

I vigili del fuoco hanno poi recuperato il veicolo, ma l’abitacolo era vuoto e un finestrino infranto. La sensazione è che l’automobilista, uscito di strada forse a causa della carreggiata bagnata dalla pioggia, sia riuscito da solo ad abbandonare la vettura, grazie anche a un passante. In effetti, l’uomo, di Preseglie, è stato rintracciato al posto di lavoro ma non aveva detto nulla dell’incidente.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.