Botticino, un ubriaco guida in paese tra le scuole

Un 50enne è stato beccato con un livello di alcol tre volte sopra il limite e su un veicolo non assicurato. Altri mezzi scovati senza Rc auto o revisione.

(red.) Nei giorni precedenti a mercoledì 13 novembre gli agenti bresciani della Polizia Locale di Botticino sono stati impegnati in una serie di consueti controlli lungo le strade del paese e per garantire la sicurezza. La situazione più eclatante scoperta dalla municipale riguarda un 50enne del posto che è stato notato mentre guidava la propria auto a zig zag tra le vie, anche nei pressi delle scuole e quindi con i possibili pericoli alla circolazione. Di fronte a quell’atteggiamento, gli agenti gli hanno imposto l’alt e lui si è fermato.

Era talmente ubriaco, in pieno giorno, al punto di avere un tasso alcolemico oltre tre volte sopra il limite consentito, ma aveva anche il veicolo non assicurato. Per lui è scattata una multa di 849 euro, una denuncia per la guida in stato di ebrezza, il ritiro della patente e anche il sequestro dell’auto. La stessa Polizia, attraverso i lettori di targhe posti in paese, ha anche scovato quattro mezzi non assicurati e altri dieci senza revisione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.