Ospitaletto, anziano colpito da malore in stazione

Ieri pomeriggio l'uomo di 72 anni ha avuto un attacco cardiaco in via Martiri della Libertà. Rianimato a lungo sul posto, ora si trova ricoverato al Civile.

(red.) Da ieri pomeriggio, martedì 5 novembre, un uomo di 72 anni si trova ricoverato in prognosi riservata in codice rosso all’ospedale Civile di Brescia. Il pensionato era in via Martiri della Libertà a Ospitaletto, nel bresciano, a due passi dalla stazione ferroviaria, quando dopo le 14,30 ha accusato un malore, forse un attacco cardiaco.

Subito da parte degli altri passanti è scattata l’allerta ai soccorsi facendo giungere l’automedica e due ambulanze, oltre all’unità coronarica per rianimare l’anziano. In seguito è stato condotto al massimo ospedale cittadino dove le sue condizioni restano gravi. I carabinieri della compagnia di Chiari accorsi sul luogo si sono occupati di rilevare l’accaduto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.