Maltempo, frane e residenti evacuati in Valcamonica

Ad Angolo Terme un muro che scivola sotto il peso di un terreno privato ha portato gli abitanti a lasciare le case. Due smottamenti tra Paspardo e Malonno.

(red.) Le intense precipitazioni del fine settimana tra sabato 2 e domenica 3 novembre hanno creato notevoli disagi in Valcamonica, nel bresciano. Per esempio, ad Angolo Terme si parla di tre famiglie costrette a lasciare le loro case, ma altri problemi si segnalano anche a Paspardo e Malonno a causa di due frane. Per quanto riguarda Angolo Terme, la strada che porta verso la frazione di Terzano è chiusa e quindi un’abitazione in via Lorenzetti è stata sgomberata. Tutta colpa di un muro che scivola sotto la spinta di un terreno privato.

Sul posto si è mossa l’amministrazione comunale insieme ai funzionari e vigili del fuoco e portando a evacuare lo stabile. Di conseguenza, quindici persone dovranno essere ospiti per qualche giorno di amici e parenti o in un hotel. Tra l’altro, era stata la mancanza di metano a creare preoccupazione e a verificare cosa fosse successo. In ogni caso saranno i proprietari a farsi carico della messa in sicurezza, mentre è rientrato l’allarme per l’acqua non potabile.

Disagi anche a Paspardo dove, in località Zumella, domenica pomeriggio del materiale è finito sulla strada. La via, già non transitabile, resta chiusa e su questo fronte la Regione Lombardia darà un sostegno di 70 mila euro. A Malonno, dove si è verificata una frana sulla strada che conduce in località Landò, la Protezione civile si è messa in moto rimuovendo il materiale dalla carreggiata che ha quindi riaperto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.