Stazione, 18enne arrestato: barrette di hashish

Martedì pomeriggio l'intervento di una Volante che aveva notato il giovane con un atteggiamento sospetto. Beccato e perquisito, è poi finito in manette.

(red.) Nel pomeriggio di martedì 22 ottobre gli agenti della questura di Brescia impegnati in un’attività di contrasto al commercio di droga, soprattutto tra i giovani, hanno arrestato un 18enne.

Una Volante si stava muovendo verso la stazione ferroviaria quando ha notato il giovane che aveva un atteggiamento sospetto. Quindi gli operatori antidroga lo hanno controllato e perquisito trovandogli addosso 18 grammi di hashish divisi in undici barrette. Per lui sono scattate le manette.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.