Quantcast

Spara alla vittoria del Brescia, tifoso finisce nei guai

Un tifoso euforico dopo il primo successo delle rondinelle di agosto contro il Cagliari aveva esploso colpi fuori dalla finestra. Sanzione e arma sequestrata.

(red.) Per festeggiare la prima vittoria del Brescia Calcio all’esordio in serie A contro il Cagliari il 25 agosto scorso aveva addirittura pensato di sparare alcuni colpi fuori dalla sua finestra di casa.

Ma ora per il tifoso sono arrivati i guai. Infatti, gli agenti della Digos hanno visionato un video che immortalava l’uomo in quell’azione che rischiava di creare pericoli e in un momento di euforia. E ieri, lunedì 30 settembre, si è visto sequestrare la pistola scacciacani e incassare anche una sanzione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.