Quantcast

Desenzano, ladri di notte al bancomat della Valsabbina

Intorno alle 2 i malviventi hanno raggiunto la filiale di via Custoza facendo saltare lo sportello di prelievo. Poi sono riusciti a fuggire con il bottino.

(red.) Quello di Berlingo, nella bassa bresciana, non era riuscito ai malviventi che si erano trovati di fronte alla cassa continua vuota. Sono stati più “fortunati”, invece, i ladri che nella notte tra venerdì 27 e oggi, sabato 28 settembre, hanno messo a segno un colpo alla filiale della Banca Valsabbina in via Custoza a Desenzano, sul lago di Garda.

E’ successo intorno alle 2, come hanno segnalato alcuni residenti nella zona e svegliati da un boato, quando la banda ha fatto saltare lo sportello del bancomat lungo il piazzale davanti alla sede. E in seguito i malviventi sono riusciti a fuggire con il bottino. L’episodio è al vaglio dei carabinieri della stazione locale che analizzeranno le immagini riprese dalle telecamere per poi anche certificare quanto denaro sia stato portato via.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.