Storo, bresciano cade da moto: soccorso in volo

Sabato pomeriggio un 46enne di Torbole Casaglia ha perso il controllo della due ruote finendo in un campo di mais. Un elicottero lo ha portato in ospedale.

(red.) Lo scorso sabato pomeriggio 21 settembre un motociclista bresciano di 46 anni residente a Torbole Casaglia è rimasto vittima di una caduta dalla due ruote mentre era impegnato in una gita con altri amici bresciani. E’ successo intorno alle 17 quando il gruppo di bikers stava percorrendo la provinciale 69 da Storo verso Baitoni, in Trentino. A un  certo punto il 46enne ha perso il controllo ed è volato in un campo di mais accanto alla carreggiata.

La coltivazione ha attutito la caduta, ma le condizioni del centauro erano parse preoccupanti. Quindi, il resto della comitiva ha attivato i soccorsi facendo giungere un’ambulanza, i vigili del fuoco e anche i carabinieri di Riva del Garda. Sul posto è atterrato anche l’elicottero da Trento che ha imbarcato lo sfortunato motociclista e condotto all’ospedale trentino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.