Stazione, 24enne gambiano fermato con hashish e soldi

E' una delle "vittime" dei controlli svolti giovedì notte nella zona dalla Squadra Mobile con altre forze di polizia tra via Foppa, Sostegno e via Milano.

(red.) Nella notte tra giovedì 1 e ieri, venerdì 2 agosto, gli agenti degli equipaggi della Squadra Mobile della questura di Brescia e del reparto Prevenzione Crimine della Lombardia sono stati impegnati in uno dei consueti controlli tra le zone più a rischio in città. Durante l’operazione hanno identificato trenta persone, di cui 15 avevano precedenti. Nel mirino anche due locali tra via Foppa e via Sostegno.

La zona finita sotto i riflettori è quella intorno alla stazione ferroviaria dove un 24enne gambiano è finito nei guai mentre si trovava in via Milano. Alla vista delle forze dell’ordine ha cercato di liberarsi dello zaino che portava, ma inutilmente. All’interno c’erano diverse stecche di hashish per un totale di 102 grammi, ma anche 1.300 euro in contanti ritenuti provento dell’attività di spaccio. Denaro e droga sono stati sequestrati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.