Rudiano, si sente male mentre lavora: soccorso

Un uomo di 64 anni è stato trasportato in elicottero verso l'ospedale Giovanni XXIII. Si è accasciato questa mattina mentre operava davanti a una cascina.

Più informazioni su

(red.) Questa mattina, mercoledì 31 luglio, intorno alle 9 un operaio di 64 anni è stato colpito da un malore che lo ha fatto finire a terra. E’ successo davanti a una cascina a Rudiano, nella bassa bresciana. Sembra che l’uomo stesse lavorando a delimitare una pista ciclabile rispetto al resto della carreggiata quando, forse per il caldo, ha perso i sensi.

L’addetto è dipendente di una cooperativa e al momento di chiamare i soccorsi al 112 sono arrivate l’automedica e un’ambulanza da Orzinuovi, ma anche l’elicottero proveniente da Bergamo, i tecnici dell’azienda socio sanitaria della Franciacorta, i carabinieri della compagnia di Chiari e i vigili del fuoco. L’operaio, in arresto cardiaco, è stato rianimato sul posto e imbarcato sul velivolo verso l’ospedale orobico Papa Giovanni XXIII in codice rosso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.