Ponte di Legno, stroncato mentre taglia erba

Ieri pomeriggio un 72enne sul trattore è caduto dopo essere stato colpito da un malore, forse per il caldo. Ha perso la vita sul colpo. Inutili i soccorsi.

Più informazioni su

(red.) Ieri pomeriggio si è consumata una tragedia a Ponte di Legno, in alta Valcamonica, nel bresciano, dove un uomo ha perso la vita mentre stava tagliando l’erba. E’ successo nella Val Sozzine pochi minuti prima delle 16 quando un 72enne era alla guida del suo trattore e alle prese con lo sfalcio dell’erba. A un certo punto, forse per il caldo, ha accusato un malore che lo ha fatto cadere a terra, mentre il mezzo cingolato ha proseguito la corsa per alcuni metri prima di fermarsi.

Alcuni testimoni che passavano dalla zona e hanno notato l’uomo a terra, inerme, hanno allertato i soccorsi al 112. Sul luogo sono giunte un’ambulanza di Ponte di Legno e l’automedica, ma anche l’elicottero proveniente da Bergamo. Tuttavia, per l’anziano non c’è stato nulla da fare e ogni tentativo di rianimazione si è rivelato inutile.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.