Ospitaletto, scontro auto-moto e ciclista investito

Ieri mattina un'auto sulla sp 19 ha urtato due centauri facendoli finire a terra e le ruote all'aria. Entrambi in ospedale. Mezzora dopo in via Pirandello.

(red.) Dopo l’ennesima tragica conta delle vittime da incidenti stradali, anche la giornata di ieri, domenica 14 luglio, non è stata esente dagli scontri in provincia di Brescia. E due di questi si sono verificati a distanza di mezzora l’uno dall’altro a Ospitaletto, nell’hinterland. Il primo in ordine di tempo è avvenuto pochi minuti prima delle 11 sulla sp 19 tra un’auto e una moto. Pare che la vettura, una Ford, non abbia rispettato una precedenza nel momento in cui stava transitando da un incrocio proprio quando stavano arrivando anche due moto.

Su una di queste c’erano un uomo e una donna e la due ruote non è riuscita a evitare l’impatto con l’altro veicolo, tanto da volare con le ruote all’aria. Sul posto, dopo l’allerta ai soccorsi, sono arrivate due automediche con le ambulanze da Bornato e Ospitaletto, oltre ai carabinieri di Travagliato per ricostruire la dinamica. I due centauri – una donna di 49 e un uomo di 55 anni – sono stati trasportati in codice giallo tra l’ospedale Civile e la Poliambulanza di Brescia.

Mezzora dopo, tra via Pirandello e via Ghidoni, nel centro del paese un ciclista di 66 anni è stato investito da un’auto. Anche in questo caso si è mossa la Polizia Stradale certificando come una Fiat Punto grigia condotta da un 63enne, arrivando a uno stop, non sia riuscita a evitare l’altro uomo sulla due ruote. Sul posto è arrivata l’automedica e un’ambulanza da Travagliato che ha trasportato lo sfortunato ciclista in codice giallo all’ospedale Civile. Anche il conducente della vettura ha avuto bisogno di essere condotto in ospedale, forse per lo shock.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.