Quantcast

Montichiari, orti sociali via Pascoli nel mirino vandali

Ieri chi si prende cura dei terreni ha notato gli scempi. E' probabile che i ladri abbiano scavalcato la recinzione prima di devastare le aree coltivate.

(red.) Ora i vandali devastano anche gli orti, tanto da portare via delle piante coltivate dai concessionari. Succede a Montichiari, nella bassa bresciana, dove ieri, come dà notizia il Giornale di Brescia, chi cura gli orti sociali di via Pascoli non ha potuto fare a meno di notare gli scempi. Si parla di circa sette appezzamenti su trenta che sono finiti nel mirino dei malviventi. Chi si occupa di questi terreni fa sapere che dallo scorso giugno questi episodi sono avvenuti per tre volte, nonostante i terreni siano chiusi da lucchetti e in effetti non ci sono segni di forzatura.

E’ probabile, quindi, che chi è entrato in azione lo abbia fatto scavalcando la recinzione. Tanta amarezza, quindi, tra i cittadini che per tre anni sono chiamati a prendersi cura dei terreni da coltivare, anche come momento di socializzazione. E più di qualcuno ora chiede di installare un faro per illuminare gli orti ed evitare altri casi simili in futuro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di QuiBrescia, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.